Innovazione Lean

Luciano Attolico
Innovazione Lean
20 strategie lean per rilanciare prodotti e persone

News/Eventi

News


04/04/2013

Prodotti e locali innovativi fatevi conoscere!

Horeca24-Innovazione dell'anno è il Premio indetto dal Gruppo 24 ORE con le riviste Bargiornale, Ristoranti-Imprese del Gusto, Pianetahotel, Ristorazione Collettiva per promuovere la conoscenza dell'innovazione nel fuori casa.

A scegliere i prodotti, servizi, attrezzature, materiali, arredi che rispondono più di altri in modo nuovo alle esigenze degli operatori del canale horeca ci sarà Luciano Attolico, autore del libro "Innovazione Lean" e managing director di Lenovys, scelto dai promotori dell'iniziativa quale componente del Comitato Tecnico della seconda edizione del premio.

La partecipazione a Horeca24 innovazione dell'anno è a titolo gratuito e si basa su autocandidatura attraverso l'apposita scheda raggiungibile dal seguente link (clicca qui)

Per permettere di esprimere le specificità dell'innovazione, sono quattro le tipologie esaminate:

 

  • New solution per valorizzare i prodotti introdotti per la prima volta sul mercato o per prodotti già presenti per i quali l'innovazione permette un utilizzo per un impiego diverso, inesistente o svolto precedentemente da più prodotti.
  • Friendly solution per valorizzare l'innovazione che ha puntato sulla facilità d'uso, sull'accessibilità e sul contenuto di servizio per l'utilizzatore.
  • Green solution per valorizzare i prodotti ecosostenibili pensati per ridurre i consumi energetici, idrici ,che contribuiscono a ridurre i rifiuti o contribuiscono ad abbattere l'impatto sull'ambiente.
  • Pack Solution per i prodotti che dimostrano per estetica, funzionalità, impatto ambientale , originalità del formato la miglior capacità di raccontare il prodotto.

 

20/03/2013

Federmanager Roma presenta il libro di Luciano Attolico "Innovazione Lean"

"Innovazione Lean": come creare un sistema in azienda che assicuri la capacità di migliorare continuamente le persone che in essa operano e le performance del proprio business, per sempre. Di questo si parlerà nell’incontro organizzato da Federmanager Roma il 15 aprile presso la sede di via Ravenna 14 nella Capitale (ore 16-19).

Un appuntamento aperto a imprenditori, dirigenti d’impresa e professionisti a cui parteciperà Luciano Attolico, autore del libro "Innovazione Lean – strategie per valorizzare persone, prodotti e processi" (Hoepli) e Nicola Tosto, presidente Federmanager Roma.

"Innovazione Lean è un libro diverso dalla pubblicistica su questa materia – annuncia Tosto – per la prima volta un manuale ricco di teorie, strumenti, strategie e allo stesso tempo sorretto da continui rimandi ad applicazioni pratiche realizzate in prima persona dall’autore in contesti nazionali ed internazionali". Interverranno all’incontro Enrico Orefice, amministratore delegato di Optikon, portando la sua testimonianza sul tema "innovazione e cambiamento nella PMI" e Riccardo Sivori, Lean expert nel progetto di Lean Transformation in Mahle.

Per iscrizioni: http://www.innovazionelean.it/eventi/evento_federmanager/landing.php.

28/02/2013

Lean Management a...tavola

Ottimizzazione dei processi produttivi, spunti per rilanciare l’azienda, sviluppo di nuovi menu, apertura di nuovi locali ed evoluzione del valore dell’esperienza culinaria (e non solo), per il cliente finale: sono questi alcuni dei punti qualificanti del Lean Management applicato al settore della ristorazione.

In un momento storico in cui sembra che solo una campagna di coupon possa risollevare le sorti di un locale, il pensiero, i metodi e le procedure per la gestione senza sprechi di tutta la catena del valore, racchiusi nel Lean Management, sono le vere armi per creare aziende vincenti che hanno come obiettivo offrire un servizio appagante ai propri clienti quando…si siedono a tavola. Il punto di partenza per progetti in aziende della ristorazione (concettualmente simili a quelli nei settori industriali, ma con più flessibilità data l’impossibilità di interrompere i flussi operativi) è la mappatura di tutte le attività, in cucina come in sala, alla ricerca delle fonti di spreco. Non è una caccia alle colpe, ma l’inizio della diffusione, a ogni livello dell’organizzazione, di una cultura che vuole le persone costantemente impegnate a trovare rimedi e a non ripetere i medesimi errori.

Oggettivizzare e contabilizzare gli sbagli (per esempio portare l’ordinazione al tavolo sbagliato, lo spreco di pane; la mancanza di tutta l’apparecchiatura, far attendere troppo un cliente) ne fa comprendere il disvalore per il ristorante e le ripercussioni sul cliente. Le prime esperienze di Lean Management nel campo della ristorazione ci dicono che si può arrivare a svariate centinaia di piccoli errori in un solo servizio, ma che nel loro insieme determinano insoddisfazioni, percezioni negative, fino a reclami gravi.

Attraverso il coinvolgimento delle persone che operano nel ristorante è possibile in tempi ridotti passare alla fase di miglioramento e da questa alla creazione di standard di gestione utilizzando strumenti visivi in grado di dare una veloce e immediata informazione, agli operatori attuali e futuri, sulle procedure corrette e sugli indicatori di performance.

Nel Lean Management è infatti centrale il processo di insegnamento, importante quanto il contenuto della formazione. Il risultato è lo sviluppo di un sistema di addestramento permanente, base di una cultura che sostiene il miglioramento continuo, demolendo così la convinzione che disciplina e creatività siano due principi incompatibili tra loro.
L’approccio Lean nel settore della ristorazione è in grado quindi di portare, a partire dalla riduzione degli sprechi, incrementi della redditività e miglioramenti significativi nella capacità di fare innovazione di valore, ad esempio nella definizione dei menu da presentare ai clienti, e di condurre a termine progetti di apertura di nuovi locali.
Il Lean Management non è tuttavia un processo di miglioramento che si ferma ad una scatola di strumenti che si può imparare a usare. Tanto più si riesce a far sedimentare nuovi valori e nuova cultura, tanto più la voglia di migliorare diventa parte integrante delle persone che vivono nel ristorante: solo quando chi lavora in azienda si sente parte di essa, porta naturalmente il proprio contributo al suo miglioramento.

1    2    3    4    5    6    7    8    9    10    11    12    13    14    
ACQUISTA ONLINE

ACQUISTA ONLINE


Il Libro Acquista subito la tua
copia di "Innovazione
Lean" in una delle
migliori librerie online

Acquista Libro  Acquista Ebook
I CONTENUTI

L'AUTORE

Foto Luciano Attolico Ingegnere, co-fondatore e amministratore di Lenovys, società di consulenza specializzata in Lean Innovation in Italia ed Europa. Grazie ai numerosi progetti realizzati e alla collaborazione con alcuni tra i più grandi leader mondiali del settore, oggi è uno dei massimi esperti italiani del Lean Thinking applicato ai progetti di Innovazione e Sviluppo Prodotto nei contesti aziendali occidentali. La sua filosofia personale e professionale mette al centro dell'attenzione sempre l'uomo, anche nei progetti più innovativi, portandolo alla ricerca continua di ciò che assicura più risultati con meno sforzi e maggior benessere ... Continua a leggere

CONNETTITI CON L'AUTORE

CONNETTITI CON L'AUTORE